Seleziona una pagina

 Mutui

Il Mutuo solitamente viene richiesto per acquistare, ristrutturare o costruire un immobile, e anche per  sostituire o rifinanziare contratti di credito immobiliare. E’garantito da ipoteca su un immobile per questo  si chiama “ipotecario”.

Cap.Ital.Fin spa è sempre più orientata  verso il multi prodotto con l’intento di offrire prodotti e servizi in linea con le esigenze del consumatore. Nasce in partnership con un importante istituto di credito nazionale il nuovo prodotto Mutuo.

Il cliente rimborsa il credito con il pagamento periodico di rate, comprensive di capitale e interessi, secondo un tasso che può essere fisso, variabile, misto o di due tipi.

 

Le finalità di un mutuo possono essere:

Acquisto fino al 100% del del costo dell’immobile;
Ristrutturazione fino a 100.000 € in unica soluzione;
Surroga per Abbassare la tua attuale rata;
Consolidamento Debito con l’aggiunta di liquidità;
Liquidità per dare credito ai tuoi progetti.

 

Il cliente potrà scegliere:

 

  • Mutuo Fisso: hai una rata certa dall’inizio alla fine
  • Mutuo Variabile: segue l’andamento dei tassi di interesse
  • Mutuo Rata protetta: hai una rata tutelata e benefici dei miglioramenti dei tassi di interesse
  • Mutuo Variabile con Cap: hai un tetto massimo in caso di rialzo dei tassi

 

 

Mutuo a tasso fisso

Il tasso fisso è consigliabile a chi vuole essere certo, sin dal momento della firma del contratto, della misura del tasso, degli importi delle singole rate, e dell’ammontare complessivo del debito da restituire, indipendentemente dalle variazioni delle condizioni di mercato.

Mutuo a tasso variabile

Il tasso variabile è consigliabile a chi vuole un tasso sempre in linea con l’andamento del mercato e può sostenere eventuali aumenti dell’importo delle rate.

Mutuo Rata Protetta

E’ un mutuo a tasso variabile che garantisce comunque una limitazione ai possibili aumenti dell’importo della rata. Il mutuo Rata Protetta consente tuttavia di limitare i possibili aumenti dell’importo della rata in quanto garantisce che la rata può incrementarsi al massimo di una percentuale pari al 100% del tasso d’inflazione.

Mutuo Variabile con CAP

Il rischio principale è l’aumento imprevedibile e consistente dell’importo delle rate, tipico dei mutui a tasso variabile: tale rischio è mitigato dalla presenza di un livello massimo del tasso di interesse (CAP). Se il tasso di interesse di mercato dovesse superare tale livello massimo, al mutuo sarebbe in ogni caso applicato il tasso massimo previsto contrattualmente (CAP).