Gruppo Banca IFIS: risultati preliminari 2017

Mestre (Venezia), 8 febbraio 2018 – Il Consiglio di Amministrazione di Banca IFIS, riunitosi oggi sotto la presidenza di Sebastien Egon Fürstenberg, ha approvato i risultati preliminari relativi all’esercizio 2017.

“Da un punto di vista gestionale, il 2017 è stato un anno di rilevante attenzione ai processi interni di integrazione ed alla ricerca di efficienza, sia nelle singole business unit, sia nella semplificazione societaria avvenuta” ha detto Giovanni Bossi, Amministratore Delegato di Banca IFIS. “Forte impatto su tutta l’operatività del Gruppo, nel corso dei 12 mesi, è derivato dal cambio di sistema di core banking, dall’adozione di un nuovo sistema di CRM a livello di Gruppo e dal lancio di nuove piattaforme web, utilizzando l’innovazione digitale a beneficio della relazione con il cliente. Per rendere tutto ciò possibile si è reso necessario investire molto nelle risorse umane, sia in formazione, sia nella ricerca di nuove competenze che si sono unite al progetto del Gruppo.
Il contesto di mercato, unito alla ricerca di ulteriori nuovi spazi di crescita, ha portato l’istituto a considerare la possibilità di estendere l’attività a nuovi ambiti di business. La recente acquisizione di Cap.Ital.Fin – società attiva nella cessione del quinto – e gli accordi vincolanti siglati per l’acquisizione di Credifarma sono finalizzati a servire al meglio un numero sempre maggiore di clienti, siano essi imprese o persone.
Durante l’esercizio molto lavoro è stato fatto per la diversificazione delle fonti di approvvigionamento e razionalizzazione del costo del funding – sottolinea l’AD – con conseguente beneficio in termini di flessibilità, accesso e rafforzamento degli indici di liquidità e solidità. Anche l’attribuzione del rating emittente da parte dell’agenzia Fitch è andato in questa direzione.
Gli obiettivi del 2018 sono stati disegnati in continuità con quanto già fatto nel 2017: sinergie, semplificazione, valorizzazione ed innovazione continueranno a ritmo incessante” ha concluso l’AD, ringraziando tutte le persone del Gruppo che insieme a lui hanno lavorato ininterrottamente e che continueranno ad impegnarsi verso le nuove sfide.

Leggi il comunicato stampa completo.

NEWS CORRELATE

Le novità legate alla Cessione del Quinto

COS’E’ LA CESSIONE DEL QUINTO? La cessione del quinto è una forma di finanziamento concessa a dipendenti e pensionati in cui il versamento delle rate del piano di ammortamento avviene attraverso una trattenuta effettuata direttamente dal datore di lavoro o dall’ente pensionistico e versate alla finanziaria che ha erogato il finanziamento. QUALI SONO LE NOVITÀ’ … Continued

Intervista a Raffaele Mazza, Ufficio Erogazioni

  “Fare squadra significa crescere insieme, migliorarsi, saper ascoltare, ma soprattutto, saper dare valore al lavoro altrui.” La squadra, o per meglio dire, i colleghi, al centro della riflessione di Raffaele Mazza dell’Ufficio Erogazioni. Per scoprirne di più, lo abbiamo intervistato. Tre aggettivi per descriverti? Descriversi con tre aggettivi è compito arduo ma mi piace … Continued

Il CDA approva i risultati preliminari 2018. Utile netto 4°trimestre a 57,8 milioni di euro. Utile netto dell’anno a 146,8 milioni di euro.

Mestre (Venezia), 11 febbraio 2019 – Il Consiglio di Amministrazione di Banca IFIS, riunitosi oggi sotto la presidenza di Sebastien Egon Fürstenberg, ha approvato i risultati preliminari relativi all’esercizio 2018. Il 7 marzo 2019 verrà approvato il progetto di bilancio 2018. «Nel 2018 Banca IFIS ha continuato a crescere in tutti i segmenti di business … Continued

Intervista a Enza Fabbiano, Responsabile Anagrafica e Controllo Qualità

Nelle scorse interviste abbiamo ascoltato alcuni dipendenti di CapitalFin che, in quest’ultimo anno, sono diventati parte integrante della grande famiglia costituita dal Gruppo Banca IFIS. Questa volta però, abbiamo voluto conoscere il punto di vista di una persona fondamentale nelle dinamiche che uniscono Mestre a Napoli: Enza Fabbiano. Tre aggettivi per descriverti? Raccontarsi in tre … Continued

Intervista ad Alessia Caramanna, Ufficio Valutazione Crediti

Lealtà, predisposizione al confronto e voglia di mettersi in gioco. Questi sono i requisiti fondamentali per creare un ambiente lavorativo ideale dove poter crescere, sia professionalmente che personalmente. Per scoprirne di più abbiamo intervistato Alessia Caramanna dell’Ufficio Valutazione Crediti. Tre aggettivi per descriverti? Positiva, precisa, flessibile. Ormai è passato quasi un anno da quando CapitalFin … Continued

Intervista a Marianna Picerno, Ufficio Istruttoria

Lavorare a fianco di colleghi preparati e disponibili, che fanno della collaborazione reciproca uno dei cardini del proprio lavoro è sicuramente il punto su cui far leva per ambire a risultati sempre migliori. Per scoprirne di più sulla quotidianità in CapitalFin Spa abbiamo intervistato Marianna Picerno dell’Ufficio Istruttoria. Tre aggettivi per descriverti? Determinata, precisa e … Continued