Intervista ad Alessia Colantuono, Responsabile Post Delibera

Il 2 febbraio Capitalfin è entrata a far parte del Gruppo Banca IFIS. L’unione delle due realtà ha rappresenta un momento significativo, sia per l’Azienda, sia per i dipendenti.

Abbiamo intervistato Alessia Colantuono, Responsabile Post Delibera.

Tre aggettivi per descriverti?

Sensibile, altruista, apprensiva

Qual è stata la tua reazione quando hai saputo che Banca IFIS avrebbe acquisito Capitalfin?

Quando ho appreso la notizia non conoscevo ancora Banca IFIS. Mi sono documentata sul web per capire che tipo di attività svolgesse e ho provato subito una sensazione di gioia ed entusiasmo per le nuove prospettive che grazie a questa acquisizione si sarebbero aperte in termini di crescita professionale.

In seguito all’acquisizione il tuo ruolo è cambiato?

Mi occupo e mi occupavo di post delibera. Quando Capitalfin è entrata a far parte del Gruppo Banca IFIS è stata fatta una riorganizzazione delle risorse che per me ha significato un momento molto importante. Sono diventata Responsabile post delibera. Una promozione significativa che mi ha attribuito maggior responsabilità e un ruolo cardine in questo grande progetto che la Banca ha riposto nell’azienda. É la prima volta che mi trovo a coordinare un team, dodici persone per l’esattezza. Sono felice di potermi mettere in gioco e cecherò di affrontare questa sfida nel migliore dei modi, per me stessa e per la Banca che ha scelto di credere in me.

Cosa significa per te fare squadra tema nel lavoro?

Collaborare, condividere, cercare una linea di giunzione comune. Definire un metodo per ottimizzare i tempi e arrivare insieme all’obiettivo nel migliore dei modi.

Qual è il valore più importate per te nel lavoro?

Puntualità e precisione.

Cosa vedi nel tuo futuro e in quello di Capitalfin?

Senza dubbio una crescita professionale. Essere diventata Responsabile post delibera è la prova tangibile e immediata delle grandi opportunità che possiamo avere appartenendo ad un Gruppo così importante.

Tre cose che porteresti in un’isola deserta?

Mia figlia, un costume, un orologio. Spensierata ma senza perdere la bussola.

Se fossi un dolce che dolce saresti?

Un tiramisù! Un contrasto di gusti decisi, come la mia personalità.

NEWS CORRELATE

Le novità legate alla Cessione del Quinto

COS’E’ LA CESSIONE DEL QUINTO? La cessione del quinto è una forma di finanziamento concessa a dipendenti e pensionati in cui il versamento delle rate del piano di ammortamento avviene attraverso una trattenuta effettuata direttamente dal datore di lavoro o dall’ente pensionistico e versate alla finanziaria che ha erogato il finanziamento. QUALI SONO LE NOVITÀ’ … Continued

Banca IFIS, l’Assemblea degli Azionisti approva il bilancio 2018 e il dividendo pari a 1,05 euro per azione

Mestre (Venezia), 19 aprile 2019 – L’Assemblea ordinaria degli Azionisti di Banca IFIS S.p.A., riunitasi oggi sotto la presidenza di Sebastien Egon Fürstenberg, ha approvato: • il bilancio relativo all’esercizio 2018, i cui risultati preliminari sono stati comunicati l’11 febbraio 2019; • la distribuzione agli azionisti di un dividendo pari a 1,05 euro, al lordo … Continued

La cessione del quinto: una nuova opportunità per te!

La cessione del quinto è un ottimo strumento di finanziamento dedicato ai dipendenti pubblici, privati e pensionati che prevede la restituzione del prestito tramite trattenute mensili in busta paga o pensione non superiori a un quinto dello stipendio. I contratti di cessione del quinto dello stipendio prevedono la sottoscrizione obbligatoria di un’assicurazione rischio vita e … Continued

Intervista a Raffaele Mazza, Ufficio Erogazioni

  “Fare squadra significa crescere insieme, migliorarsi, saper ascoltare, ma soprattutto, saper dare valore al lavoro altrui.” La squadra, o per meglio dire, i colleghi, al centro della riflessione di Raffaele Mazza dell’Ufficio Erogazioni. Per scoprirne di più, lo abbiamo intervistato. Tre aggettivi per descriverti? Descriversi con tre aggettivi è compito arduo ma mi piace … Continued

Il CDA approva i risultati preliminari 2018. Utile netto 4°trimestre a 57,8 milioni di euro. Utile netto dell’anno a 146,8 milioni di euro.

Mestre (Venezia), 11 febbraio 2019 – Il Consiglio di Amministrazione di Banca IFIS, riunitosi oggi sotto la presidenza di Sebastien Egon Fürstenberg, ha approvato i risultati preliminari relativi all’esercizio 2018. Il 7 marzo 2019 verrà approvato il progetto di bilancio 2018. «Nel 2018 Banca IFIS ha continuato a crescere in tutti i segmenti di business … Continued

Intervista a Enza Fabbiano, Responsabile Anagrafica e Controllo Qualità

Nelle scorse interviste abbiamo ascoltato alcuni dipendenti di CapitalFin che, in quest’ultimo anno, sono diventati parte integrante della grande famiglia costituita dal Gruppo Banca IFIS. Questa volta però, abbiamo voluto conoscere il punto di vista di una persona fondamentale nelle dinamiche che uniscono Mestre a Napoli: Enza Fabbiano. Tre aggettivi per descriverti? Raccontarsi in tre … Continued