Intervista ad Alessia Caramanna, Ufficio Valutazione Crediti

Lealtà, predisposizione al confronto e voglia di mettersi in gioco.

Questi sono i requisiti fondamentali per creare un ambiente lavorativo ideale dove poter crescere, sia professionalmente che personalmente.

Per scoprirne di più abbiamo intervistato Alessia Caramanna dell’Ufficio Valutazione Crediti.

Tre aggettivi per descriverti?

Positiva, precisa, flessibile.

Ormai è passato quasi un anno da quando CapitalFin è stata acquisita dal Gruppo Banca IFIS. Cos’è cambiato al suo interno con l’acquisizione?

Dall’acquisizione ad oggi è mutato radicalmente l’iter di lavorazione delle pratiche. Questo ha portato ad una maggiore organizzazione, standardizzazione e razionalizzazione dei processi. La nascita della nuova figura di Responsabile, uno per ogni team, rende il lavoro più lineare e rapido oltre che aver dato a tali persone la possibilità di crescere.

Quali sono le tue principali mansioni?

Seguo tutto l’iter di valutazione ed analisi delle proposte di finanziamento: il mio lavoro parte con l’analisi dei crediti, passa per la valutazione del merito creditizio del cliente ed in alcuni casi per la pre-valutazione Amministrazione Terza Ceduta. Infine arriva alla delibera dei contratti di finanziamento.

Qual è la principale qualità che serve per fare il tuo lavoro?

Sicuramente la flessibilità è una delle qualità che non deve mai mancare nel background di chi fa questo lavoro: l’obiettivo finale mira alla riabilitazione del cliente nel sistema finanziario ma, prima di arrivare a questo importante traguardo, è necessario seguire un preciso iter composto da tanti piccoli step. Per questo motivo è doveroso porre molta attenzione ad ogni passaggio, cercando di trovare sempre la soluzione migliore per andare incontro alle esigenze del cliente.

In seguito all’acquisizione il tuo ruolo è cambiato?

Prima dell’acquisizione lavoravo nell’ufficio amministrativo.Esattamente il primo giorno in cui CapitalFin è entrata a far parte del Gruppo Banca IFIS, sono passata all’Ufficio Valutazione Crediti. Sono entusiasta di questo cambiamento perché mi ha permesso di ottenere nuove competenze che ogni giorno metto a disposizione dei miei colleghi.

Cosa significa per te fare squadra nell’ambiente lavorativo?

Confrontarsi, mettersi in gioco, essere leali.

I risultati non si raggiungono da soli: fare squadra e correre tutti insieme nella stessa direzione è solo il punto di partenza per poter raggiungere grandi traguardi.

Qual è il valore più importate per te nel lavoro?

La passione. Senza la passione nessun obiettivo può essere raggiunto.

In quale valore della Banca ti ritrovi (velocità, innovazione, affidabilità, specializzazione, solidità, relazione, condivisione)?

Mi rivedo molto nel modo di operare della Banca: per questo motivo l’affidabilità, l’innovazione, la condivisione e la velocità sono valori che condivido. Fortunatamente anche i miei colleghi hanno fatto proprie queste qualità e devo dire che una volta che lavori in un ambiente dove tutti la pensano allo stesso modo tutto diventa più facile.

Se potessi chiedere qualcosa alla Banca, cosa chiederesti? (esperienza formativa, corso specialistico, affiancamento etc..)

Il Gruppo Banca IFIS punta molto sulla crescita professionale dei propri dipendenti quindi chiederei di partecipare a corsi di formazione specialistici per potermi confrontare con altri colleghi che utilizzano modus operandi diversi e di conseguenza acquisire nuove skills.

Cosa vedi nel tuo futuro e in quello di CapitalFin?

Nel futuro di entrambi vedo una crescita importante, sia personale che professionale. Vedo un’azienda solida che investe nelle opportunità e che raggiunge ottimi risultati. Fiera di fare parte del Gruppo Banca IFIS.

Tre cose che porteresti in un’isola deserta?

Un libro, gli occhiali, una felpa.

Se fossi un dolce che dolce saresti?

Una cheesecake dolce sì…ma allo stesso tempo anche un po’ salata!

NEWS CORRELATE

Le novità legate alla Cessione del Quinto

COS’E’ LA CESSIONE DEL QUINTO? La cessione del quinto è una forma di finanziamento concessa a dipendenti e pensionati in cui il versamento delle rate del piano di ammortamento avviene attraverso una trattenuta effettuata direttamente dal datore di lavoro o dall’ente pensionistico e versate alla finanziaria che ha erogato il finanziamento. QUALI SONO LE NOVITÀ’ … Continued

Banca IFIS, l’Assemblea degli Azionisti approva il bilancio 2018 e il dividendo pari a 1,05 euro per azione

Mestre (Venezia), 19 aprile 2019 – L’Assemblea ordinaria degli Azionisti di Banca IFIS S.p.A., riunitasi oggi sotto la presidenza di Sebastien Egon Fürstenberg, ha approvato: • il bilancio relativo all’esercizio 2018, i cui risultati preliminari sono stati comunicati l’11 febbraio 2019; • la distribuzione agli azionisti di un dividendo pari a 1,05 euro, al lordo … Continued

La cessione del quinto: una nuova opportunità per te!

La cessione del quinto è un ottimo strumento di finanziamento dedicato ai dipendenti pubblici, privati e pensionati che prevede la restituzione del prestito tramite trattenute mensili in busta paga o pensione non superiori a un quinto dello stipendio. I contratti di cessione del quinto dello stipendio prevedono la sottoscrizione obbligatoria di un’assicurazione rischio vita e … Continued

Intervista a Raffaele Mazza, Ufficio Erogazioni

  “Fare squadra significa crescere insieme, migliorarsi, saper ascoltare, ma soprattutto, saper dare valore al lavoro altrui.” La squadra, o per meglio dire, i colleghi, al centro della riflessione di Raffaele Mazza dell’Ufficio Erogazioni. Per scoprirne di più, lo abbiamo intervistato. Tre aggettivi per descriverti? Descriversi con tre aggettivi è compito arduo ma mi piace … Continued

Il CDA approva i risultati preliminari 2018. Utile netto 4°trimestre a 57,8 milioni di euro. Utile netto dell’anno a 146,8 milioni di euro.

Mestre (Venezia), 11 febbraio 2019 – Il Consiglio di Amministrazione di Banca IFIS, riunitosi oggi sotto la presidenza di Sebastien Egon Fürstenberg, ha approvato i risultati preliminari relativi all’esercizio 2018. Il 7 marzo 2019 verrà approvato il progetto di bilancio 2018. «Nel 2018 Banca IFIS ha continuato a crescere in tutti i segmenti di business … Continued

Intervista a Enza Fabbiano, Responsabile Anagrafica e Controllo Qualità

Nelle scorse interviste abbiamo ascoltato alcuni dipendenti di CapitalFin che, in quest’ultimo anno, sono diventati parte integrante della grande famiglia costituita dal Gruppo Banca IFIS. Questa volta però, abbiamo voluto conoscere il punto di vista di una persona fondamentale nelle dinamiche che uniscono Mestre a Napoli: Enza Fabbiano. Tre aggettivi per descriverti? Raccontarsi in tre … Continued